AMOUAGE IN PISTA AL CIRCUITO DI BARCELLONA-CATALOGNA

Dopo aver avuto la fortuna di assistere alla seconda gara del campionato automobilistico Blancpain GT Series all’autodromo nazionale di Monza nel mese di Aprile, l’adrenalina della corsa è tornata in pista. Questa volta, però, a Barcellona, circuito Barcellona – Catalogna, che ieri ha ospitato il gran finale della competizione.

Mr. goldOclock AL BLANCPAIN GT SERIES: SUL PODIO L’ASTON MARTIN V12 GT3 DI AMOUAGE

E’ stato un weekend elettrizzante all’insegna della “velocità” quello appena trascorso. Per il secondo anno consecutivo, il Circuito di Barcellona-Catalogna ha ospitato il tanto atteso gran finale del campionato automobilistico Blancpain GT Series. Tra le automobili in gara: Mercedes AMG GT3, Bentley Continental GT3, Ferrari 488 GT3 e dulcis in fundo l’Aston Martin Vantage V12 GT3 –  Main Sponsor Amouage.

L’arrivo al circuito di Barcellona-Catalogna è subito una grande emozione. Parliamo delle ore 13:00, orario in cui ho la possibilità di accedere al pit-stop dell’Oman Racing Team Amouage che avrebbe gareggiato qualche ora dopo con l’Aston Martin Vantage V12 GT3. L’auto è a dir poco fantastica, possente, elegante, di gran stile, e in attesa della gara più elettrizzante della stagione, inizio a scattare qualche foto con il team.

Ore 15.00 in punto. Il rombo dei motori non lascia spazio all’immaginazione. Tutto è pronto per la gara, e l’ adrenalina nel veder gareggiare l’Aston Martin Vantage V12 GT3 cresce sempre più.  La gara prende finalmente il via e io non posso fare a meno di monitorare passo dopo passo la sua evoluzione. La mia attenzione, però, è rivolta principalmente all’Aston Martin che continuo ad osservare in pista, senza perderla mai d’occhio. Ferma al pit stop obbligatorio, decido di immortalare il momento in cui il team in tutta velocità effettua i controlli dovuti all’autovettura (tra cui il cambio gomme), con una rapidità mai vista. Curioso ed entusiasmato mi dirigo verso i box dell’Oman Racing Team e, catturato dal brivido della gara, inizio a seguirla direttamente dal pit stop in compagnia del team, intervallando momenti allo stand.

Le automobili continuano la loro corsa. Ormai manca poco alla fine di questo round finale. La gara intanto giunge al termine e la grande Aston Martin Vantage V12 GT3 – main sponsor Amouage, dalla pista passa direttamente al podio, sbaragliando tutti e aggiudicandosi, così, il secondo posto per la categoria Pro-Am.

La felicità è tanta a tal punto da catapultarmi fuori dagli stand, questa volta però per correre verso il momento della premiazione. Ad attendere i vincitori tanti giornalisti e fotografi posizionati in tutti gli angoli del podio. Io, la foto, ho preferito scattarla guardandoli dal basso. Ho potuto, così, vederli gioire, esultare e sorridere per una vittoria che rimarra’ impressa nella mente di chi, come me, ha avuto l’onore di vivere da vicino una delle gare più entusiasmanti del campionato automobilistico.